Analisi Fondamentale Microsoft

 Home / Analisi Titoli / Analisi Titolo Microsoft
Dati Societari

Azioni in circolazione
7792,516 mln.

Capitalizzazione
517.423,06 mln. USD

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Rating
Hold
Profilo Societario

Microsoft è la prima società al mondo nel comparto del software, dove sviluppa, produce ed è licenziataria di una gamma di prodotti molto ampia. Le soluzioni offerte variano da Sistemi Operativi per utenze retail e business fino ad applicativi (videoscrittura, fogli di calcolo), data base, internet browsers. I prodotti di Microsoft si sono imposti nel corso degli anni come un vero e proprio standard di mercato. La società partecipa attraverso capitale di rischio a diverse iniziative nel settore tecnologico ed ha, inoltre, debuttato all'interno del mercato delle consolle per video games.

Andamento titolo

Le azioni Microsoft fanno parte del paniere Dow Jones 30 dell'indice S&P 500.
Microsoft mostra una rischiosità superiore alla media del mercato (beta maggiore di 1) indice dell'elevato livello di correlazione tra il proprio settore di attività e l'andamento dell'economia.
Negli ultimi 3 anni il titolo Microsoft ha registrato una performance del 79,1% nettamente migliore del +23,7% realizzato dall'indice S&P 500; il titolo ha seguito un trend crescente fino ai massimi di novembre 2014 (arrivando a guadagnare il 77%) seguito da una fase laterale durata circa un anno ed un nuovo allungo nell'ultimo trimestre del 2015, flessione di circa il 10% da inizio 2016.

Dati Finanziari
Voci di bilancio2014var %2015var %2016
Totale Ricavi86.833,007,7793.580,00-8,8385.320,00
Margine Operativo Lordo32.971,00-4,1131.616,00-13,2327.434,00
Ebitda margin37,97----33,79----32,15
Risultato Operativo27.759,00-34,5818.161,0011,1320.182,00
Ebit Margin31,97----19,41----23,65
Risultato Ante Imposte27.820,00-33,4818.507,006,7219.751,00
Ebt Margin32,04----19,78----23,15
Risultato Netto22.074,00-44,7612.193,0037,7716.798,00
E-Margin25,42----13,03----19,69
PFN (Cassa)-62.506,00-2,18-61.142,00-3,08-59.259,00
Patrimonio Netto89.784,00-10,8080.083,00-10,1071.997,00
Capitale Investito27.278,00-30,5618.941,00-32,7512.738,00
ROE24,59----15,23----23,33
ROI101,76----95,88----158,44
Commento ai dati di bilancio

Nel triennio 2013-2015 (l'esercizio chiude a giugno) Microsoft ha mostrato una crescita del fatturato del 20,2% mentre il margine operativo lordo è cresciuto del 3,6% in presenza di una riduzione dei margini di oltre cinque punti. Flessione per il risultato operativo (-32,1%) gravato da oltre 10 miliardi di oneri per impairment e ristrutturazioni mentre il risultato netto è passato da 21,9 a 12,2 miliardi di USD (-44,2%). La redditività del capitale è diminuita sia a livello di ROE, passato dal 27,7% al 15,2%, che di ROI, sceso dal 147,3% al 95,9%, sostanzialmente invariata la disponibilità poco sopra quota 60 miliardi di USD.

Comparables
AziendaP/EP/BVDividend Yield %
Microsoft32,905,012,47%
Oracle15,583,181,43%
Sap25,464,281,62%

Commento : nel raffronto con le principali società operanti nel settore della produzione di software Microsoft risulta la più cara sia sulla base del multiplo Prezzo/Utile che del rapporto Prezzo/Patrimonio netto, buono il rendimento da dividendi, prossimo al 2,5% ed il più elevato tra le società incluse nel campione.

Plus e Minus

Opportunità : - espansione nei web services e nel cloud computing
- introduzione di nuove versioni dei prodotti di punta (Windows e Office)

Rischi : - concorrenza dei prodotti open source sia nel segmento dei sistemi operativi (con Linux) che nei software applicativi (Open Office)

Ipotesi Valutazione e Sensitivity Analysis

Nell'applicazione del metodo dei flussi di cassa scontati e dell'Economic Value Added si sono ipotizzati:
- una crescita dei ricavi al -1% nel 2015-2016 che torna a crescere nel biennio successivo e si riduce gradualmente fino al 3% di lungo periodo;
- margini sulle vendite che passano dal 36,8% del 2015-16 al 38,5% del 2019-2020;
- un ROI di lungo periodo del 205%
Infine si prevedono un tax rate al 24,5% ed un payout stabile al 90%.
I risultati del modello convergono su un valore per azione di circa 52 dollari che tende a crescere (ridursi) di 1,6 dollari per ogni punto in più (in meno) del margine sulle vendite come mostrato nella figura seguente.



Analisi Titolo Microsoft in formato PDF

I target price e le indicazioni di acquisto contenute in questo articolo sono ottenute per mezzo dell'applicativo Step 3.0 sulla base dei dati di mercato disponibili al giorno dell'analisi e della formulazione di ipotesi sul futuro dei risultati finanziari della società analizzata. Dette indicazioni sono fornite esclusivamente a titolo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento finalizzata a porre in atto transazioni sui mercati finanziari. Qualsiasi decisione di investimento che dovesse essere presa dagli utenti del sito, sulla base delle informazioni qui fornite, è di loro esclusiva responsabilità e deve intendersi assunta in piena autonomia decisionale, sotto la loro responsabilità e a loro esclusivo rischio.