Analisi IPO Ascopiave

 Home / Analisi IPO / Analisi IPO Ascopiave
Offerta IPO

Nr. azioni offerte
1800

Intervallo di prezzo
81,16 mln.

Lotto minimo
1,60 - 2,15 Euro

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Range prezzo valutazione del titolo
Profilo Societario

Ascopiave è un Gruppo che opera in una logica multiutility nel settore dell'energia e delle telecomunicazioni. L'attività principale è data dalla distribuzione e vendita del gas naturale, settore in cui si posiziona tra i primi operatori del mercato, ma l'attività è estesa anche alle telecomunicazioni, all'energia elettrica, ai servizi post contatore e alla gestione e progettazione di impianti termici.L'ampliamento progressivo delle proprie attività ha consentito al Gruppo una costante crescita fino a diventare oggi una delle principali realtà nel panorama nazionale dell'energia.

Analisi IPO

Ascopiave destinerà il ricavato dell'offerta per supportare la propria strategia di espansione, orientata a trarre vantaggio dalle opportunità derivanti dal processo di liberalizzazione nella filiera del gas attraverso partecipazione a gare acquisizioni, costituzione di joint ventures e stipula di accordi commerciali. Nell'ultimo anno i dividendi sono stati di circa 0,027 Euro ad azione corrispondenti ad un dividend yield del 1,4% circa; è previsto inoltre un incentivo di un'azione gratis ogni 20 per i sottoscrittori che le manterranno per 12 mesi.

Dati Finanziari
Voci di bilancio2013var %2014var %2015
Totale Ricavi854,33-31,49585,30-0,62581,66
Margine Operativo Lordo97,36-25,2672,775,7976,98
Ebitda margin11,40----12,43----13,24
Risultato Operativo76,79-31,4152,678,1456,95
Ebit Margin8,99----9,00----9,79
Risultato Ante Imposte72,58-23,5055,5315,0563,88
Ebt Margin8,50----9,49----10,98
Risultato Netto41,04-9,0337,3321,5145,36
E-Margin4,80----6,38----7,80
PFN (Cassa)131,60-1,46129,67-12,06114,04
Patrimonio Netto402,681,74409,672,56420,14
Capitale Investito537,960,99543,31-0,97538,04
ROE10,19----9,11----10,80
ROI14,37----9,77----10,66
Commento ai dati di bilancio

Nel triennio 2003-2005 Ascopiave ha registrato un incremento del fatturato del 20% circa mentre il margine sulle vendite (MOL) si è contratto (-10%) a causa della riduzione dei margini di circa 7 punti; il risultato operativo è stabile a quota 45 milioni di Euro mentre l'utile è aumentato del 19% a 24,5 milioni di Euro. Nel periodo in questione gli indicatori di redditività si confermano su livelli interessanti con il ROE che passa dal 11% al 12,6% e il ROI da 15,8% a 15,7%; a livello patrimoniale si registra invece una leggera riduzione del rapporto tra indebitamento finanziario e mezzi propri con il valore del debt to equity che passa da 0,53 a 0,46.

Ipotesi Valutazione e Sensitivity Analysis

Per la valutazione di Ascopiave sono state formulate le seguenti ipotesi:

- tasso di crescita dei ricavi decrescente dal 30% del 2006 al 20% del 2007 e 15% del 2008 con successiva stabilizzazione al 3% di lungo periodo;
- margini lordi sulle vendite in crescita: dal 17% del 2006 al 17,5% del 2007 e seguenti;
- tasso di rotazione delle immobilizzazioni stabile a quota 0,92 (che implica un redditività del capitale investito di lungo periodo del 13,1%);
- tax rate stabile al 39%

Il risultato del metodo secondo i flussi di cassa scontati - Eva si situa su un valore di 2,21 Euro (leggermente superiore al valore massimo della forchetta di prezzo) tuttavia, ipotizzando un diverso andamento dei margini lordi, si giunge a risultati che vanno da 2,74 Euro (ipotesi ottimistica) a 1,68 Euro (ipotesi pessimistica) come evidenziato nell'immagine seguente (nella quale la linea rossa rappresenta il valore medio dell'intervallo di prezzo).



Analisi IPO Ascopiave in formato PDF

I target price e le indicazioni di acquisto contenute in questo articolo sono ottenute per mezzo dell'applicativo Step 3.0 sulla base dei dati di mercato disponibili al giorno dell'analisi e della formulazione di ipotesi sul futuro dei risultati finanziari della società analizzata. Dette indicazioni sono fornite esclusivamente a titolo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento finalizzata a porre in atto transazioni sui mercati finanziari. Qualsiasi decisione di investimento che dovesse essere presa dagli utenti del sito, sulla base delle informazioni qui fornite, è di loro esclusiva responsabilità e deve intendersi assunta in piena autonomia decisionale, sotto la loro responsabilità e a loro esclusivo rischio.