Trading System

 Home / Trading System
  • DICEMBRE
    +21,40%
    NOVEMBRE
    +4,50%
    OTTOBRE
    +6,67%
    SETTEMBRE
    +3,99%
    AGOSTO
    -15,72%
    LUGLIO
    -7,20%
    Evaluation Trading System
    LE NOSTRE ULTIME
    PERFORMANCE
    Il nostro sistema automatico analizza giornalmente
    prezzi di apertura e chiusura, massimi e minimi
    intraday ed altri dati di natura tecnica delle azioni
    più liquide del mercato italiano
  • +1164% IN 10 ANNI
    E con la formula PAGHI SOLO SE GUADAGNI
    il tuo abbonamento viene prorogato
    automaticamente per i mesi in cui i nostri
    consigli avranno prodotto risultati negativi
    SEMPLICITA'
    I nostri segnali vengono inviati via mail alla chiusura del giorno
    precedente con prezzi precisi di entrata e uscita sul mercato.
    CONCRETEZZA
    Target e Stop Loss sempre aggiornati per avere sotto controllo i
    propri investimenti.
    TRASPARENZA
    Tutti i risultati riportati nei nostri report sono reali, effettuate
    dal nostro trading system giornalmente.
Vuoi fare trading su azioni ma non sai come fare?

Se vuoi investire in borsa con profitto ti basta applicare le nostre indicazioni che illustrano il corretto timing per comprare e vendere azioni. Il trading in azioni non è un'attività riservata solo a chi ha un Master in Finanza o un dottorato in Matematica applicata: chiunque dotato di un metodo e indicazioni precise, può cimentarsi con successo.

Le operazioni che proponiamo seguono il trend prevalente del mercato; se quest'ultimo è al rialzo faremo operazioni LONG (acquisto azioni), mentre se è al ribasso faremo operazioni SHORT (vendita di azioni allo scoperto). Sarà quindi possibile ottenere risultati positivi anche quando la Borsa è in discesa!!

Ecco i principi della nostra metodologia di investimento
  • Prima di aprire una posizione (rialzista o ribassista) decidere uno stop loss ed attenersi ad esso: quando viene raggiunto chiudere la posizione.
  • Non mantenere le posizioni troppo lungo a lungo: se entro 10 giorni dall'apertura la posizione non ha raggiunto il target chiuderla.
  • Attenersi al sistema e rimanere fedele ad esso, anche se può comportare periodi temporanei di perdite.

Acquistalo subito!

  • Servizio di invio segnali via e-mail
  • Report giornaliero
  • Accesso piattaforma web per analisi storiche approfondite
  • Formula "paghi solo se guadagni"

A partire da 59,00 € + IVA

Acquista adesso

Come funziona?

Evaluation Trading System ti dà le indicazioni per investire sui titoli del Ftse Mib

Il nostro sistema automatico analizza giornalmente prezzi di apertura e chiusura, massimi e minimi intraday ed altri dati di natura tecnica delle azioni più liquide del mercato italiano (40 società del paniere Ftse Mib) in modo da individuare i titoli che con maggiore probabilità saranno oggetto di consistenti variazioni al rialzo o al ribasso. Ogni indicazione inviata al cliente è corredata da livello di apertura, target price e stop loss.

Esempio su un caso reale

GENERALI (G.MI)
in data 10/06/2014

  • POSIZIONE BUY
  • Al prezzo di: 16,9000 €
  • Target: 17,2300 €
  • Stoploss: 16,7350 €

GENERALI (G.MI)
in data 10/06/2014

  • POSIZIONE SELL
  • Al prezzo di: 16,5700 €
  • Target: 16,2400 €
  • Stoploss: 16,7350 €

Nel caso in esame vengono segnalati i possibili prezzi di apertura di una posizione sul titolo Generali (che inizialmente è sia long che short), per entrambe le possibili operazioni sono indicati anche il prezzo a cui va chiusa l'operazione in guadagno (target) o in perdita (stop loss). Al momento dell'invio del segnale il prezzo del titolo sarà sempre compreso tra l'apertura della posizione sell (16,57) e quello della posizione buy (16,90), nel caso specifico Generali quotava 16,79 alla chiusura del 10-06, entrambe le posizioni potranno quindi verificarsi in un senso o nell'altro ma all'apertura di una (a seconda che il prezzo del titolo raggiunga prima quota 16,57 o quota 16,90) viene automaticamente esclusa l'alternativa. In questo caso si è verificato per primo il superamento al ribasso di quota 16,57 (nella giornata del 12-06) si è quindi aperta la posizione SELL con target a 16,24 e stop loss a 16,735. L'operazione si è poi chiusa con profitto in data 16-06 quando il titolo ha raggiunto il prezzo prefissato (durante la seduta intraday).

Se l'apertura del titolo, nei giorni successivi all'invio del segnale, è già esterna al range proposto per l'attivazione di una delle due posizioni (min=16,57 max=16,90), il segnale viene automaticamente cancellato (è il caso in cui, ad esempio, il titolo Generali avesse aperto a 16,92 il giorno 11-06). In modo da avere sempre la possibilità di entrare sul titolo al prezzo segnalato e non oltre, che significherebbe diminuire il potenziale guadagno o aumentare le perdite in caso di stop loss.

Un aspetto importante che spesso viene trascurato è l'impostazione dello stop loss: nel caso esaminato l'operazione ha prodotto un guadagno lordo di 16,57 - 16,24 = 0,33 Euro per azione (pari circa al 2%), nel caso non si fossero avverate le previsioni la perdita sarebbe stata di 16,735 - 16,57 = 0,165 (pari circa all'1%), in questo modo le perdite sono molto più contenute dei guadagni e ciò consente di ottenere risultati positivi anche con una percentuale di operazioni chiuse in guadagno prossima a quella di operazioni chiuse in perdita.

Non hai tempo di operare durante la giornata?

Grazie al report giornaliero avrai in anticipo nella tua casella mail le indicazioni operative per impostare gli ordini di acquisto e vendita della tua piattaforma di trading senza dover controllare le quotazioni in modo continuativo, basteranno 10 minuti al giorno prima dell'apertura dei mercati e poi potrai dedicarti alle tue attività preferite.Il report giornaliero conterrà anche un promemoria delle operazioni aperte in attesa di chiusura.

Esempio di report giornaliero:

Pubblicazione Nuovi Segnali Trading System

Egr. Sig. mario.rossi@xyz.com, la informiamo che sono stati appena pubblicati nuovi segnali per il Trading System

Nuovi segnali in attesa di prezzo d'entrata

  • GENERALI (G.MI) in data 10/06/2014
  • POSIZIONE BUY
  • Al prezzo di: 16,9000 €
  • Target: 17,2300 €
  • Stoploss: 16,7350 €
  • --------------------------------------------------------------
  • POSIZIONE SELL
  • Al prezzo di: 16,5700 €
  • Target: 16,2400 €
  • Stoploss: 16,7350 €
  • --------------------------------------------------------------
  • Riepilogo posizioni in attesa di chiusura
  • Società: UBI BANCA (UBI.MI)
  • Data: 06/06/2014
  • Posizione: BUY
  • Al prezzo di: 7,0600 €
  • Target: 6,9050 €

In aggiunta avrai anche un accesso riservato ad una piattaforma web per poter consultare lo storico delle operazioni chiuse dall'avvio del Trading System ed effettuare analisi sulle percentuali di successo ed i rendimenti realizzati in differenti periodi o su singoli titoli.

Cosa serve per operare con Evaluation Trading System?

Come spiegato sopra l'elemento fondamentale per operare correttamente col nostro Trading System è la preventiva e corretta impostazione degli ordini nella propria piattaforma di trading in modo che una volta inseriti possano attivarsi in automatico a seconda dell'andamento del mercato. Quello che non possiamo offrirti è un sistema che compili al tuo posto gli ordini, sia perché sarebbe molto difficile da realizzare tecnicamente sia perché non sarebbe legale secondo la legislazione italiana. Per questo gli elementi che devi procurarti per poter utilizzare il nostro Trading System sono essenzialmente due:

- accesso ad una piattaforma di trading in grado di poter impostare ordini condizionati e di operare sia con operazioni sia al rialzo che al ribasso (Directa, Fineco, IWBank sono sicuramente già attrezzati per questo, se utilizzi un servizio differente ti consigliamo di verificare preventivamente che tipologia di ordini può essere impostata). Consigliamo inoltre di verificare l'importo (fisso e/o variabile) delle commissioni applicate dal proprio broker su ogni singola operazione.

- una casella e-mail a cui ricevere il report giornaliero.

I nostri risultati mensili da luglio 2004 a oggi
Anno Mese Posizioni Chiuse in Positivo Chiuse in Negativo Gain Loss
2004 Dicembre 12 6 6 11,35 %
2004 Novembre 8 7 1 12,74 %
2004 Ottobre 10 9 1 22,72 %
2004 Settembre 13 9 4 21,89 %
2004 Agosto 42 26 16 28,30 %
2004 Luglio 50 29 21 20,36 %
2005 Dicembre 43 18 25 1,01 %
2005 Novembre 53 32 21 32,79 %
2005 Ottobre 54 33 21 28,55 %
2005 Settembre 63 31 32 25,60 %
2005 Agosto 36 20 16 16,19 %
2005 Luglio 58 27 31 12,88 %
2005 Giugno 35 19 16 4,69 %
2005 Maggio 14 12 2 32,11 %
2005 Aprile 18 11 7 10,42 %
2005 Marzo 9 7 2 12,37 %
2005 Febbraio 20 9 11 -2,23 %
2005 Gennaio 20 11 9 10,04 %
2006 Dicembre 39 23 16 18,84 %
2006 Novembre 43 28 15 19,46 %
2006 Ottobre 36 22 14 20,40 %
2006 Settembre 36 21 15 5,65 %
2006 Agosto 40 24 16 22,44 %
2006 Luglio 27 16 11 7,70 %
2006 Giugno 41 20 21 7,16 %
2006 Maggio 28 16 12 15,83 %
2006 Aprile 26 22 4 25,87 %
2006 Marzo 44 28 16 27,87 %
2006 Febbraio 40 24 16 21,60 %
2006 Gennaio 39 17 22 2,60 %
2007 Dicembre 15 7 8 -1,92 %
2007 Novembre 25 13 12 10,66 %
2007 Ottobre 30 25 5 34,71 %
2007 Settembre 29 14 15 3,20 %
2007 Agosto 11 6 5 7,57 %
2007 Luglio 24 11 13 5,62 %
2007 Giugno 26 16 10 6,85 %
2007 Maggio 42 22 20 0,91 %
2007 Aprile 12 5 7 5,10 %
2007 Marzo 18 6 12 0,51 %
2007 Febbraio 33 23 10 11,56 %
2007 Gennaio 39 21 18 13,45 %
2008 Dicembre 6 1 5 -11,56 %
2008 Novembre 10 7 3 45,46 %
2008 Ottobre 3 2 1 5,63 %
2008 Settembre 17 7 10 1,82 %
2008 Agosto 16 6 10 2,61 %
2008 Luglio 20 9 11 20,44 %
2008 Giugno 23 11 12 19,57 %
2008 Maggio 19 8 11 5,90 %
2008 Aprile 21 10 11 12,06 %
2008 Marzo 14 8 6 14,95 %
2008 Febbraio 27 12 15 -2,53 %
2008 Gennaio 24 17 7 46,94 %
2009 Dicembre 11 8 3 12,74 %
2009 Novembre 13 9 4 23,47 %
2009 Ottobre 19 9 10 12,37 %
2009 Settembre 11 3 8 -2,45 %
2009 Agosto 8 0 8 -17,06 %
2009 Luglio 10 5 5 13,68 %
2009 Giugno 9 2 7 -11,02 %
2009 Maggio 12 4 8 1,73 %
2009 Aprile 6 1 5 -18,97 %
2009 Marzo 8 4 4 13,78 %
2009 Febbraio 8 2 6 -7,21 %
2009 Gennaio 8 3 5 3,04 %
2010 Dicembre 16 9 7 7,97 %
2010 Novembre 21 8 13 4,45 %
2010 Ottobre 22 8 14 -1,64 %
2010 Settembre 25 8 17 -8,85 %
2010 Agosto 25 11 14 4,52 %
2010 Luglio 22 12 10 12,82 %
2010 Giugno 22 12 10 6,60 %
2010 Maggio 17 15 2 46,78 %
2010 Aprile 12 6 6 -1,35 %
2010 Marzo 23 10 13 -2,74 %
2010 Febbraio 12 6 6 3,86 %
2010 Gennaio 25 14 11 11,27 %
2011 Dicembre 18 11 7 23,10 %
2011 Novembre 19 6 13 -31,29 %
2011 Ottobre 23 10 13 11,27 %
2011 Settembre 12 3 9 -14,85 %
2011 Agosto 16 8 8 13,28 %
2011 Luglio 11 6 5 7,88 %
2011 Giugno 12 7 5 13,55 %
2011 Maggio 19 9 10 4,59 %
2011 Aprile 18 7 11 4,38 %
2011 Marzo 32 11 21 -2,38 %
2011 Febbraio 19 11 8 19,27 %
2011 Gennaio 26 10 16 3,82 %
2012 Dicembre 6 3 3 4,26 %
2012 Novembre 9 5 4 0,33 %
2012 Ottobre 10 5 5 3,85 %
2012 Settembre 7 4 3 12,90 %
2012 Agosto 9 5 4 5,44 %
2012 Luglio 12 7 5 18,06 %
2012 Giugno 15 4 11 -15,90 %
2012 Maggio 19 10 9 4,29 %
2012 Aprile 5 0 5 -10,40 %
2012 Marzo 19 12 7 8,20 %
2012 Febbraio 18 9 9 2,16 %
2012 Gennaio 15 7 8 15,88 %
2013 Dicembre 11 5 6 0,50 %
2013 Novembre 13 2 11 -19,26 %
2013 Ottobre 7 4 3 12,89 %
2013 Settembre 10 3 7 -3,05 %
2013 Agosto 14 7 7 15,47 %
2013 Luglio 15 6 9 2,07 %
2013 Giugno 12 6 6 5,82 %
2013 Maggio 11 5 6 0,49 %
2013 Aprile 13 8 5 22,90 %
2013 Marzo 10 2 8 -9,76 %
2013 Febbraio 6 4 2 5,38 %
2013 Gennaio 14 7 7 2,38 %
2014 Dicembre 10 4 6 6,40 %
2014 Novembre 14 6 8 1,28 %
2014 Ottobre 6 4 2 15,04 %
2014 Settembre 10 5 5 3,25 %
2014 Agosto 13 11 2 45,26 %
2014 Luglio 17 3 14 -18,48 %
2014 Giugno 13 7 6 4,12 %
2014 Maggio 14 7 7 10,92 %
2014 Aprile 8 3 5 2,38 %
2014 Marzo 10 3 7 -8,53 %
2014 Febbraio 9 5 4 5,65 %
2014 Gennaio 14 9 5 17,41 %
2015 Dicembre 16 8 8 2,56 %
2015 Novembre 21 3 18 -20,82 %
2015 Ottobre 13 6 7 5,94 %
2015 Settembre 9 3 6 -0,81 %
2015 Agosto 15 4 11 -4,38 %
2015 Luglio 5 4 1 14,90 %
2015 Giugno 6 3 3 2,94 %
2015 Maggio 12 4 8 2,16 %
2015 Aprile 13 7 6 0,94 %
2015 Marzo 14 5 9 -1,39 %
2015 Febbraio 16 5 11 0,95 %
2015 Gennaio 16 6 10 0,32 %
2016 Dicembre 4 4 0 21,40 %
2016 Novembre 10 4 6 4,50 %
2016 Ottobre 9 5 4 6,67 %
2016 Settembre 14 7 7 3,99 %
2016 Agosto 12 2 10 -15,72 %
2016 Luglio 14 6 8 -7,20 %
2016 Giugno 7 5 2 25,38 %
2016 Maggio 8 4 4 10,12 %
2016 Aprile 10 7 3 12,16 %
2016 Marzo 11 5 6 2,56 %
2016 Febbraio 17 7 10 -9,02 %
2016 Gennaio 8 6 2 18,72 %

Attenzione! I risultati conseguiti non sono garanzia di eguali performance per il futuro.

Prezzi Abbonamento

Abbonamento 1 mese
€ 59,00 + IVA
  • Mailing giornaliero
  • Accesso al sistema di monitoring
  • Mesi con performance negativa automaticamente rimborsati
Abbonamento 3 mesi
€ 139,00 + IVA
  • Mailing giornaliero
  • Accesso al sistema di monitoring
  • Mesi con performance negativa automaticamente rimborsati
Abbonamento 6 mesi
€ 269,00 + IVA
  • Mailing giornaliero
  • Accesso al sistema di monitoring
  • Mesi con performance negativa automaticamente rimborsati
Abbonamento 12 mesi
€ 429,00 + IVA
  • Mailing giornaliero
  • Accesso al sistema di monitoring
  • Mesi con performance negativa
    automaticamente rimborsati