Scheda Società Esprinet

 Home / Schede aziende / Scheda Esprinet
Dati Societari

Azioni in circolazione
50,934 mln.

Capitalizzazione
786,42 mln. EURO

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Profilo Societario

Esprinet è attiva nella distribuzione all'ingrosso di informatica ed elettronica di consumo in Italia e Spagna, con 33.000 rivenditori clienti e oltre 500 brand in portafoglio. I ricavi pro-forma consolidati 2005 pari a 2,15 miliardi di euro collocano la Società al primo posto nel mercato italiano e al secondo in quello spagnolo (quinto in Europa). Grazie ad un modello di business unico nel proprio settore basato sull'utilizzo di internet (www.esprinet.com), Esprinet è particolarmente focalizzata nella distribuzione di tecnologia a rivenditori orientati alla piccola-media impresa. A corredo del core business, Esprinet è anche attiva nella distribuzione all'ingrosso di componenti elettronici (Comprel) e nella vendita di elettronica di consumo a privati (www.monclick.it).

Andamento titolo
Andamento principali voci di bilancio
Dati di bilancio Esprinet
Voci di bilancio2018var %2019var %2020
Totale Ricavi3.571,1910,483.945,3713,854.491,61
Margine Operativo Lordo28,4196,1655,7322,7268,39
Ebitda margin0,80----1,41----1,52
Risultato Operativo23,7273,1441,0726,2651,85
Ebit Margin0,66----1,04----1,15
Risultato Ante Imposte19,1865,0631,6634,4142,55
Ebt Margin0,54----0,80----0,95
Risultato Netto14,1666,3623,5534,9831,79
E-Margin0,40----0,60----0,71
PFN (Cassa)-241,0412,96-272,2811,20-302,78
Patrimonio Netto342,904,70359,028,34388,96
Capitale Investito106,25-13,9691,42-0,4291,03
ROE4,13----6,56----8,17
ROI23,29----47,34----60,17

Vuoi pubblicare i nostri articoli sul tuo sito web? scrivi a info@evaluation.it

Le informazioni contenute in questo scritto di Evaluation.it si basano su fonti ritenute attendibili, non ne possiamo tuttavia garantire l'assoluta esattezza o veridicità. Le opinioni espresse in questo scritto possono essere modificate senza preavviso. Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume la piena responsabilità.
ulteriori informazioni