Scheda Società Gedi Gruppo Editoriale

 Home / Schede aziende / Scheda Gedi Gruppo Editoriale
Dati Societari

Azioni in circolazione
508,690 mln.

Capitalizzazione
231,71 mln. EURO

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Profilo Societario

Il Gruppo GEDI è uno dei principali operatori italiani nel settore dei media. Opera in tutti i settori della comunicazione: stampa quotidiana e periodica, radio, internet, e raccolta pubblicitaria. La società capogruppo GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. pubblica il quotidiano nazionale la Repubblica e il settimanale l'Espresso. Attraverso le sue controllate, il Gruppo è anche editore di 12 testate locali e un trisettimanale, 3 emittenti radiofoniche nazionali (tra le quali Radio Deejay) e alcune reti televisive musicali. Opera, inoltre, nel settore internet e raccoglie la pubblicità per i mezzi del Gruppo e per editori terzi.

Andamento titolo
Andamento principali voci di bilancio
Dati di bilancio Gedi Gruppo Editoriale
Voci di bilancio2016var %2017var %2018
Totale Ricavi594,148,48644,543,06664,28
Margine Operativo Lordo43,7121,8353,25-37,9033,07
Ebitda margin7,36----8,26----4,98
Risultato Operativo22,3928,1128,68-138,65-11,08
Ebit Margin3,77----4,45-----1,67
Risultato Ante Imposte18,6046,5827,26-221,62-33,15
Ebt Margin3,13----4,23-----4,99
Risultato Netto10,47-1.277,12-123,26-73,99-32,06
E-Margin1,76-----19,12-----4,83
PFN (Cassa)-31,67-463,50115,10-10,36103,18
Patrimonio Netto598,36-6,82557,56-6,13523,40
Capitale Investito614,5319,09731,86-6,89681,40
ROE1,75-----22,11-----6,12
ROI3,95----4,26-----1,77

Vuoi pubblicare i nostri articoli sul tuo sito web? scrivi a info@evaluation.it

Le informazioni contenute in questo scritto di Evaluation.it si basano su fonti ritenute attendibili, non ne possiamo tuttavia garantire l'assoluta esattezza o veridicità. Le opinioni espresse in questo scritto possono essere modificate senza preavviso. Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume la piena responsabilità.
ulteriori informazioni