Scheda Società Infineon

 Home / Schede aziende / Scheda Infineon
Dati Societari

Azioni in circolazione
1136,996 mln.

Capitalizzazione
20.050,92 mln. EURO

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Profilo Societario

Infineon è stata fondata nel Aprile 1999, è detenuta dal gruppo Siemens, ed è uno dei maggiori produttori di microchips a livello europeo. L'organizzazione dell'azienda è divisa in 5 unità di business: 1) automazione industriale, 2) fibre ottiche per reti di telecomunicazioni, 3) infrastrutture e sistemi wireless, 4) chip di memoria, 5) semiconduttori per carte di credito, schede telefoniche ed altre tecnologie che utilizzate nelle reti che garantiscono elevati standard di sicurezza. La società attualmente dispone di 26 centri di Ricerca & Sviluppo a livello globale, di cui sette sono stati attivati dopo l'IPO nel marzo del 2000.

Andamento titolo
Andamento principali voci di bilancio
Dati di bilancio Infineon
Voci di bilancio2016var %2017var %2018
Totale Ricavi6.473,009,117.063,007,597.599,00
Margine Operativo Lordo1.596,0012,471.795,0029,812.330,00
Ebitda margin24,66----25,41----30,66
Risultato Operativo763,0028,83983,0049,441.469,00
Ebit Margin11,79----13,92----19,33
Risultato Ante Imposte707,0031,82932,0036,051.268,00
Ebt Margin10,92----13,20----16,69
Risultato Netto743,006,33790,0036,081.075,00
E-Margin11,48----11,19----14,15
PFN (Cassa)-471,0031,21-618,0063,59-1.011,00
Patrimonio Netto5.023,0012,205.636,0014,376.446,00
Capitale Investito5.156,007,085.521,008,445.987,00
ROE14,79----14,02----16,68
ROI16,76----19,59----27,03

Vuoi pubblicare i nostri articoli sul tuo sito web? scrivi a info@evaluation.it

Le informazioni contenute in questo scritto di Evaluation.it si basano su fonti ritenute attendibili, non ne possiamo tuttavia garantire l'assoluta esattezza o veridicità. Le opinioni espresse in questo scritto possono essere modificate senza preavviso. Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume la piena responsabilità.
ulteriori informazioni