Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Profilo Societario Trevi

Il Gruppo Trevi è tra i leader a livello mondiale nell'ingegneria del sottosuolo (fondazioni speciali, scavo di gallerie, consolidamenti del terreno e realizzazione e commercializzazione dei macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore); è anche attivo nel settore delle perforazioni (petrolio, gas, acqua) sia come produzione di impianti che come servizi di perforazione petrolifera e nella realizzazione di parcheggi sotterranei automatizzati e sistemi di gestione integrata della sosta. Nato a Cesena nel 1957, conta oggi 21 sedi in altrettanti paesi. Il Gruppo TREVI ha saputo negli anni conquistarsi una posizione di assoluto rilievo nel panorama mondiale dell'ingegneria del sottosuolo: realizzazione di fondazioni speciali, scavo di gallerie, consolidamento del terreno e costruzione di macchinari e attrezzature specifiche per realizzarli. La base del successo mondiale del Gruppo è da ricercare nei punti di forza che storicamente hanno caratterizzato l'attività dell'azienda romagnola: integrazione verticale, innovazione tecnologica, flessibilità operativa e logistica, risorse umane altamente specializzate e qualificate.

Andamento titolo
Multipli di mercato
P/Utili0,38
P/Cash Flow0,33
P/Book Value0,75
P/Ricavi0,19
EV/Ebitda7,97
EV/Ebit653,01
EV/Ricavi0,74
Informazioni sul titolo
Beta 1,63
Yield 0,00%
Capitalizzazione 92,32 mln. EURO
Numero di azioni 150,86 mln.

Bilanci storici ( ultimi 5 anni + ultimi 2 semestri)

 20162017201820192020I S 2020I S 2021
Totale Ricavi1.080,52949,20618,08623,20491,32238,38218,18
Margine Operativo Lordo75,67-81,4450,1542,4545,3932,2618,68
Ebitda margin7,00-8,588,116,819,2413,538,56
Risultato Operativo-38,05-336,5814,21-36,900,557,18-4,46
Ebit Margin-3,52-35,462,30-5,920,113,01-2,04
Risultato Ante Imposte-78,29-387,14-17,58-60,05262,04259,26-17,05
Ebt Margin-7,25-40,79-2,84-9,6453,33108,76-7,82
Utile di esercizio-84,30-439,34-24,62-66,52249,58258,35-28,53
E-Margin-7,80-46,29-3,98-10,6750,80108,38-13,08
PFN (Cassa)440,68619,85692,64736,38269,45262,57263,02
Patrimonio Netto482,74-1,09-147,34-222,17120,04154,9398,60
Capitale Investito923,42618,76545,31514,21389,49417,50361,62
ROE-18,2929.545,3996,8634,60195,75320,97-57,31
ROI-4,12-54,402,61-7,180,143,44-2,46
Ultime raccomandazioni
Data Banca d'affari Giudizio Consensus
Distribuzione dividendi
Data Anno Valore
06/07/201520140,0700
07/07/201420130,1300
Profilo Societario

Il Gruppo Trevi è tra i leader a livello mondiale nell'ingegneria del sottosuolo (fondazioni speciali, scavo di gallerie, consolidamenti del terreno e realizzazione e commercializzazione dei macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore); è anche attivo nel settore delle perforazioni (petrolio, gas, acqua) sia come produzione di impianti che come servizi di perforazione petrolifera e nella realizzazione di parcheggi sotterranei automatizzati e sistemi di gestione integrata della sosta. Nato a Cesena nel 1957, conta oggi 21 sedi in altrettanti paesi. Il Gruppo TREVI ha saputo negli anni conquistarsi una posizione di assoluto rilievo nel panorama mondiale dell'ingegneria del sottosuolo: realizzazione di fondazioni speciali, scavo di gallerie, consolidamento del terreno e costruzione di macchinari e attrezzature specifiche per realizzarli. La base del successo mondiale del Gruppo è da ricercare nei punti di forza che storicamente hanno caratterizzato l'attività dell'azienda romagnola: integrazione verticale, innovazione tecnologica, flessibilità operativa e logistica, risorse umane altamente specializzate e qualificate.

Vuoi pubblicare i nostri articoli sul tuo sito web? scrivi a info@evaluation.it

Le informazioni contenute in questo scritto di Evaluation.it si basano su fonti ritenute attendibili, non ne possiamo tuttavia garantire l'assoluta esattezza o veridicità. Le opinioni espresse in questo scritto possono essere modificate senza preavviso. Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque ne faccia uso diverso da quello per cui è stato pensato se ne assume la piena responsabilità.
ulteriori informazioni