Analisi IPO Carel Industries

 Home / Analisi IPO / Analisi IPO Carel Industries
Offerta IPO

Nr. azioni offerte
40,25 mln.

Intervallo di prezzo
6,70 - 7,80 Euro

Lotto minimo
non previsto

Pagella
Redditività
Solidità
Crescita
Rischio
Range prezzo valutazione del titolo
Profilo Societario

Il Gruppo Carel è tra i leader nella progettazione, nella produzione e nella commercializzazione a livello globale di componenti e soluzioni tecnologicamente avanzate per raggiungere alta efficienza energetica nel controllo e nella regolazione di apparecchiature e impianti nei mercati del condizionamento dell?aria ("HVAC") e della refrigerazione (complessivamente "HVAC/R"). Carel progetta, produce e commercializza soluzioni hardware, software e algoritmiche finalizzate sia ad aumentare le performance di unità e impianti a cui le stesse sono destinate sia al risparmio energetico, con un marchio globalmente riconosciuto nei settori in cui esso opera e, a giudizio dell?Emittente, un posizionamento distintivo nelle nicchie di riferimento in tali mercati.

Analisi IPO

Sulla base del multiplo Prezzo/Utile Carel Industries sembra essere collocata ad un prezzo leggermente a sconto rispetto a quello dei principali comparables nazionali nel settore della strumentazione elettronica che quotano ad una media di 24,9 volte contro una valorizzazione di Carel Industries compresa tra 21,46 e 24,99 volte (rispettivamente al minimo ed al massimo della forchetta di prezzo).

Dati Finanziari
Voci di bilancio2015var %2016var %2017
Totale Ricavi204,6613,87233,0610,52257,58
Margine Operativo Lordo37,5414,4242,9517,1950,34
Ebitda margin18,34----18,43----19,54
Risultato Operativo30,9114,9135,5219,3542,39
Ebit Margin15,10----15,24----16,46
Risultato Ante Imposte30,2821,0036,6414,6542,01
Ebt Margin14,79----15,72----16,31
Risultato Netto21,4717,5525,2423,9031,27
E-Margin10,49----10,83----12,14
PFN (Cassa)-37,65-15,40-31,8626,31-40,24
Patrimonio Netto102,045,09107,2310,43118,42
Capitale Investito69,8016,1581,073,4583,87
ROE21,04----23,53----26,40
ROI48,00----47,12----54,22
Commento ai dati di bilancio

Nel triennio 2015-2017 Carel Industries ha registrato una crescita del fatturato del 25,9% mentre il margine operativo lordo è cresciuto del 34,1% grazie ad un miglioramento dei margini di 1,2 punti percentuali; il risultato operativo è passato da 30,9 a 42,4 milioni di Euro (+37,1%) mentre il risultato netto è aumentato del 45,9% a 31,2 milioni grazie anche alla minore incidenza delle imposte. Gli indicatori di redditività vedono il ROE passare dal 21% al 26,4% mentre il ROI sale di oltre 6 punti al 50,5%. A livello patrimoniale si registra una disponibilità di cassa di oltre 40 milioni in crescita di 2,6 milioni nel periodo.

Ipotesi Valutazione e Sensitivity Analysis

Per la valutazione di Carel Industries sono state formulate le seguenti ipotesi:

- tasso di crescita dei ricavi che passa dall'11% del 2018 al 4% di lungo periodo;
- Ebitda margin in crescita fino al 21,5% del 2021 e seguenti;
- un ROI di lungo periodo del 58%;
- tax rate e payout stabili rispettivamente al 25,5% e 90%

Il risultato del metodo secondo i flussi di cassa scontati - Eva si situa su un valore di 8,59 Euro (superiore di circa il 19% rispetto al valore di collocamento di 7,2 Euro) tuttavia, ipotizzando un diverso andamento dei margini, si giunge a risultati che vanno da 9,62 Euro (ipotesi ottimistica) a 7,56 Euro (ipotesi pessimistica) come evidenziato nell'immagine seguente (nella quale la linea arancio rappresenta il prezzo di chiusura del primo giorno di quotazione).



Analisi IPO Carel Industries in formato PDF

I target price e le indicazioni di acquisto contenute in questo articolo sono ottenute per mezzo dell'applicativo Step 3.0 sulla base dei dati di mercato disponibili al giorno dell'analisi e della formulazione di ipotesi sul futuro dei risultati finanziari della società analizzata. Dette indicazioni sono fornite esclusivamente a titolo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento finalizzata a porre in atto transazioni sui mercati finanziari. Qualsiasi decisione di investimento che dovesse essere presa dagli utenti del sito, sulla base delle informazioni qui fornite, è di loro esclusiva responsabilità e deve intendersi assunta in piena autonomia decisionale, sotto la loro responsabilità e a loro esclusivo rischio.